La Scuola dell'Infanzia "Mons. A. Bacilieri" è una scuola di ispirazione cristiana e cattolica, che promuove l'educazione delle bambine e dei bambini dai 3 ai 6 anni. Pone al primo posto i valori della vita, dell'accoglienza, della condivisione, della solidarietà e della pace.

I bambini vengono così avvicinati all'apertura confidente verso quel particolare tipo di colloquio personale che chiamiamo "preghiera" attraverso una visione cristiana della vita basata sulla fede in Dio creatore e Padre.

La nostra Scuola offre una visione antropologica dell'uomo, che mira a formare una coscienza cristiana capace di accogliere e vivere il messaggio evangelico. Mira a sviluppare una coscienza critica capace di compiere scelte consapevoli e ponderate al fine di poter responsabilmente realizzare il proprio progetto di vita.

E' una Scuola dell'Infanzia che considera il bambino come persona, soggetto di diritti  inalienabili e che intende promuovere uno sviluppo armonico ed integrale di tutte le sue facoltà, mettendolo al centro di ogni azione pedagogica.

L’educazione e la formazione delle bambine e dei bambini è orientata da alcuni principi ineludibili per la nostra scuola:

  

LA PERSONALIZZAZIONE

DEL CURRICOLO

Il cammino formativo dell’uomo appare come un processo di crescita non lineare, in cui interagiscono molteplici variabili soggettive, caratteristiche di personalità, apprendimenti pregressi, atteggiamento di rispetto alla cultura, motivazione ad apprendere. Di conseguenza rendere flessibili i percorsi di apprendimento significa che ogni bambino potrà scegliere il suo luogo di esperienza e le attività in base alle sue necessità, ai suoi stili di apprendimento, ai suoi bisogni.

La conferma della diversità degli stili cognitivi o la teoria delle intelligenze multiple rafforzano le istanze della personalizzazione del curricolo come strategia didattica da seguire nella costruzione del processo formativo.

Particolare attenzione viene posta alle situazioni di alunni che si trovano, anche transitorialmente, in condizioni di difficoltà e/o svantaggio per i quali sono necessarie la predisposizione e la realizzazione di percorsi opportunamente tarati sul singolo. (Bisogni Educativi Speciali - B.E.S.).

L’ACCOGLIENZA

La Scuola dell'Infanzia "Mons. A. Bacilieri" accoglie tutte le bambine e i bambini dai tre ai sei anni senza discriminazioni socioculturali o religiose; è luogo di tutti e per tutti, una scuola in cui la diversità è patrimonio, valore, luogo di solidarietà e pace ispirato dai valori del Vangelo.

L’accoglienza si esprime tutto l’anno facendo di ogni luogo l’occasione di relazioni e costante attenzione alle necessità e desideri dei bambini, delle famiglie e del territorio.

LA PARTECIPAZIONE

Ogni organo scolastico è chiamato a collaborare con responsabilità per il funzionamento ottimale della scuola. La partecipazione del collegio docenti, dei genitori nel consiglio di intersezione e di tutti gli organi scolastici è essenziale e indispensabile per la condivisione di un sogno comune per la scuola e di una direzione di senso partecipata e consapevole.

LA TRASPARENZA

La Scuola dell’Infanzia "Mons. A. Bacilieri" considera la trasparenza nei rapporti con l'utenza condizione fondamentale per favorire la partecipazione democratica alla gestione del proprio servizio, così come sancìto dai principi della Costituzione italiana, e trova riconoscimento nelle raccomandazioni ministeriali, nello Statuto della Fondazione "Mons. A. Bacilieri", nel PTOF e nel dal progetto educativo FISM.

 

 

 

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online